Rescue Equipment Consulting

sfondoalto
Pubblicato negli stati uniti l'esito del primo confronto tra le due pi¨ diffuse tecniche di immobilizzazione e trasporto dei pazienti traumatizzati.

leggi tutto l'articolo

Le prove sono state effetuate dal Human Motion Analisys Laboratory dell'UniversitÓ di Pitthsburg che ha replicato le manovre di caricamento e di log roll su 50 volontari simulando le manovre di un normale soccorso ad un paziente traumatizzato.
Il risultato ha dato ragione ai progettisti della Scoop 65exl, compreso il titolare di rescueconsulting.com che ha seguito i tests con il Professor Walt Stoy, titolare dello studio.
La scoop 65exl ha "battuto" la vecchia tavola spinale per la maggior stabilitÓ del rachide toraco-cervicale ed il maggior comfort percepito dal paziente.
Cerca nei Documenti